giovedì 23 aprile 2009

G8 - Parte Seconda

Mi limito a copiare/incollare quanto apparso sul sito dell'Ansa.

SINDACO LA MADDALENA, TRASFERIMENTO IPOTESI INVEROSIMILE - "Tutto procede normalmente. Trasferire il G8 a L'Aquila è pura fantascienza. L'ipotesi mi sembra talmente inverosimile che non la prendo neppure in considerazione". Lo ha detto il sindaco della Maddalena, Angelo Comiti, in un'intervista a R101. "La macchina non si può fermare - ha aggiunto il sindaco - perché quando si spendono soldi e risorse pubbliche si risponde ad organismi che non scherzano, come la magistratura e la Corte dei Conti. Abbiamo già ricevuto le delegazioni di tutti i Paesi partecipanti, che hanno già fatto sopralluoghi e stabilito questioni che riguardano la sicurezza. Sono già state realizzate strutture importanti". "Ci sono centinaia di operai che stanno continuando a lavorare - ha concluso il sindaco - con un investimento di risorse pubbliche spaventoso. Non credo che siano questioni che possono essere decise con un battito di ciglia. Il G8 non è una festa di compleanno tra compagni di scuola. E' un meccanismo importante che comporta la mobilitazione di migliaia di persone".

CAPPELLACCI: SARDEGNA SOLIDALE MA CI SONO PROBLEMI - La Sardegna è pronta a fare la sua parte per collaborare con la popolazione dell'Abruzzo colpita dal terremoto, ma "credo che ci siano altri problemi di natura tecnica e organizzativa che non possono consentire lo spostamento del summit in termini operativi". Così il presidente della Regione sarda commenta la decisione del Cdm di proporre lo spostamento del G8 dalla Maddalena all'Aquila.


Ma tanto si sa...a buttare via i soldi in Italia siamo bravissimi...chi ha detto Referendum???

G8

Il Consiglio dei Ministri ha approvato la decisione di spostare il G8 della Maddalena all'Aquila, fermo restando che per dare seguito alla decisione bisognerà sentire gli altri paesi partecipanti.
"Non credo che i no global avrebbero la voglia, la faccia e il cuore di fare manifestazioni dure"...e nel caso ci fossero i soliti imbecilli è già tutto rotto e più di tanti danni non possono fare.

Certo che SILVIO le pensa proprio tutte...visto che già prevede che qualcuno vorrebbe prenderlo, virtualmente, a schiafffi...lui cerca di rigirare la situazione a suo favore.
Così se nessuno protesta dirà "avete visto ho organizzato un G8 e nessuno MI contesta!!!!" se invece succede il finimondo rivolterà la frittata dicendo "Avete visto questi zozzoni dell'opposizione non hanno rispetto neanche per i terremotati!!!!" In ogni caso campagna pubblicitaria garantita per le europee!!!

Comunque SILVIO è porprio un DEMONIO!!!!
L'anno scorso hanno fatto il giro del mondo le immagini di Napoli sepolta dalla spazzatura...quest'anno ci vogliamo far vedere come un Paese tutto rotto con la gente costretta a vivere nelle tende...se proprio vogliamo dare il colpo di grazia al turismo si potrebbe cospargere le nostre spiagge con mine anti-uomo...

http://3.bp.blogspot.com/_ZBS11VlSUMw/SPNNUMJhTZI/AAAAAAAAALc/FBPwUScCjLQ/s400/8.JPG

mercoledì 22 aprile 2009

Monnezza Napoletana...


...ma qualche settimana fa quando SILVIO ha inaugurato il termovalorizzatore di Acerra...nn aveva detto che il problema rifiuti in Campania era risolto???

Era forse una delle solite manfrine in vista delle elezioni...poi è arrivato il terremoto e l'inceneritore non è servito più...

Comunque...quando inizierà a funzionare...cioè...se inizierà a funzionare....non avranno monnezza da bruciare...perchè per bruciare in sicurezza la monnezza deve essere ben divisa...NON SI PUO' BRUCIARE TUTTO INDISTINTAMENTE!!!
E si sa la raccolta differenziata in Campania...non funziona tantissimo...

lunedì 20 aprile 2009

Hasta l'Embargo Basta!!!!

In questi giorni Obama sta incontrando i vari Presidenti degli stati sud-americani...e tra una stretta di mano ad un dittatore ed un sorriso ad un farabutto...mi salta fuori "Il Fidel" che dice...
"Mr. Obama!!!"...mmm...no scusate quello era SILVIO...
AH! SI! ora ci sono...chiede a Obama se per caso non è che abbia intenzione di togliere l'embargo a Cuba...i giornali di tutto il mondo hanno riportato la notizia fino a questo punto...in realtà non sapevano che Fidel proseguiva dicendo...
"...si caro Obama ho una macchina del '60 ed inizia a dare qualche problemuccio e vorrei cambiarla"



...allora io mi chiedo...il nostro Presidente della Repubblica Napolitano...che non ha l'embargo americano...l'avete mai sentito lamentarsi perchè ha una Clio di più di 70 anni??? Si si so perfettamente che vorrebbe taaaaanto cambiarla con una Megan.....ma con la crisi che c'è!
HEHEHHEH!!!

Brunetta Story

Scheletri nell'armadio...

...e non è Halloween.

SUMUS CARNIBUS

...chi di voi conosceva Filippo Panseca prima di oggi alzi la mano...
...mmm...pochetti sembra...
Panseca è un architetto-pittore contemporaneo...di quelli ancora in vita per intenderci...che è finito su tutti i giornali di oggi per un quadro in particolare...

http://ilsecoloxix.ilsole24ore.com/savona/foto_trattate/2009/04/20/Filippo%20Panseca%20E%20Berlusconi%204-329--499x285.jpg

si...sono proprio loro...SILVIO tutto gnudo e la Ministra Carfagna...tutta gnuda anch' ella...
I diretti interessati hanno preferito non commentare e neanche il Ministro dei Beni Culturali Bondi...
Il commento più stizzito è arrivato invece dall'autore stesso...
«Ma è mai possibile?! Ho fatto quadri sull’Aids, su Amnesty International, sulle catastrofi e i grandi temi sociali, e mai nessuno mi ha chiesto un commento, adesso faccio Berlusconi semi nudo e vicino la Carfagna e scoppia il finimondo, quasi un caso diplomatico. Non capisco perché: è un gioco, una burla, cosa sarà mai quel quadro!? Mi piaceva pensare a Berlusconi e Mara Carfagna che si guardano in modo neppure provocatorio, in un’immagine d’altri tempi. Tutto qui. Vicino c’è un omaggio a Caravaggio ma quello nessuno lo guarda, tutti si scandalizzano per Berlusconi. Roba da matti».

Io spero solo che non prenda piede questa brutta moda di ritrarre i nostri politici nudi. Non reggerei ad un quadro di Dini come mamma l'ha fatto...brrrrrr-rabbbrividiamo....